Content
Industry 4.0
 

Entra nell’Industry 4.0 con Bosch Rexroth

Produzione di geometrie sempre più complesse con tolleranze inferiori in meno tempo: la produttività è un criterio molto importante per gli end user di macchine utensili. Tuttavia non è l'unico. Fattori quali l'efficienza energetica, la sicurezza delle macchine, la facilità d'uso e l'integrazione nel mondo IT sono sempre più importanti.

Venite a trovarci in fiera Pad. 3 Stand H10 / L09!

L’Industry 4.0 è già realtà, grazie a Open Core Engineering Bosch Rexroth unisce le macchine utensili al mondo IT e consente ai costruttori di macchine di configurare funzioni software personalizzate.

Tutto ciò sarà possibile sullo stand grazie a CB Ferrari che presenterà la nuova macchina serie A156 che dispone delle più recenti tecnologie a controllo numerico che si integrano pienamente con gli smart device.

 
 

  • CB Ferrari A156

    A156 è un centro di fresatura a 6 assi progettato da CB Ferrari, con 6 assi e 1 mandrino principale per la lavorazione delle pale delle turbine e sarà esposto presso il nostro stand per presentare le notevoli caratteristiche del nostro controllo CNC MTX Advanced con CPU multi core e la precisione fino a 0,1μm, PLC con tempo elaborazione inferiore ai 5 ms e tempo interpolatore cicli CNC fino a 0,5 ms con il nuovo concetto di design HMI multitouch che interpreta l‘ emergente concetto della Industry 4.0.

     
  • Centraline compatte MT
    CPM-MT

    Centraline compatte MT: Piccoli, flessibili, efficienti – ecco cosa cercano i costruttori di macchine utensili quando parlano di azionamenti e bloccaggi idraulici innovativi e pronti all’utilizzo. Le nuove centraline stand-alone Rexroth CPM-MT sono in grado di ridurre significativamente il tempo di installazione, e possono essere adattate velocemente alle esigenze, riducendo i tempi di progettazione e assemblaggio della macchina.

     
  • IndraMotion MTX micro
    Indramotion MTX micro

    IndraMotion MTX micro è il primo CNC compatto a fare il salto da quattro a cinque assi interpolati. Questo permette per la prima volta efficienza e alta precisione fino a 5 assi. Una guida utente intuitiva rende più facile selezionare un ciclo e immettere i parametri. Il controllo CNC è già predisposto per l'uso in ambienti Industry 4.0 con standard aperti, come il server OPC - UA integrato.

     
  • Open Core Engineering

    Nuovi gradi di libertà per le funzioni software individuali

    Open Core Engineering

    Open Core Engineering apre nuovi gradi di libertà per i costruttori di macchine creando autonomamente le funzioni del software individuali in linguaggi di programmazione di alto livello. Queste funzioni accedono al controllor in tempo reale tramite la tecnologia dell’Open Core Interface. Questa tecnologia è attualmente offerta solo da Bosch Rexroth e consente una rapida messa in funzione di macchine pronte al concetto di Industry 4.0.

     
  • IMS-A

    IMS-A (sistema di misura integrato assoluto): con l'integrazione di encoder lineare nelle rotaie, Rexroth offre una vantaggiosa alternativa alle soluzioni convenzionali per la misura della posizione assoluta in qualsiasi punto della corsa, senza la necessità di homing o batterie per memorizzare tacche codificate. Una alternativa tecnologicamente confrontabile a righe ottiche con caratteristiche uniche: massima precisione di posizionamento anche in ambienti di lavoro gravosi (contaminazione, campi magnetici, urti), e nessuna necessità di lavorazioni aggiuntive per l’installazione poiché integrate (e allineate) direttamente nel sistema di guida.