Offshore Mediterranean Conference (OMC)



 

Bosch Rexroth sarà presente in OMC

Per la prima volta in fiera abbiamo creato un’architettura che permetterà di simulare il controllo da remoto di una macchina con il monitoraggio dei parametri di ciclo in modo semplice, scalabile ed efficiente.

Grazie alle tecnologie Bosch e Rexroth abilitanti alla connettività, è possibile con un semplice smartphone controllare l'andamento di un sistema di compensazione.

Scegli la competenza e la tecnologia per le tue applicazioni!

 
 

 

  • Settore Marine&Offshore
    Marine and offshore

    Bosch Rexroth mette al servizio del mercato italiano marine & offshore, la competenza e il know-how internazionale per applicazioni locali affidabili e all’avanguardia.

    Vieni a scoprirle in fiera.

     
  • Service Rexroth - The Original!
    Srvice Rexroth - The Original!

    Riparazioni, manutenzione e ammodernamento di impianti. E grazie ai pacchetti di servizi online di diagnostica di rete è possibile rilevare l'usura prima ancora che causi un fermo imprevisto dell'impianto.

    Il Service Rexroth arriva ovunque!

     
  • IndraDrive ML
    IndraBosch Rexroth IndraDrive ML: ora anche per tensioni maggiori e applicazioni marittime

    Una gamma universale di inverter, da 110 kW fino a 4 MW, semplifica l’engineering per elevate potenze di azionamento. Con ulteriori varianti per la gamma di tensioni fra 525 e 690 V, Bosch Rexroth espande la gamma di utilizzi degli azionamenti IndraDrive ML fino a 4 megawatt di potenza erogata. Apposite certificazioni internazionali, ottimizzate per applicazioni specifiche, semplificano l’engineering, per un impiego universale nelle macchine e negli equipaggiamenti industriali, oltre che nelle applicazioni marittime e offshore.

     
  • Heave Compensation

    I sistemi AHC di Rexroth, costituiti da tecnologie consolidate e da avanzati sistemi di controllo, prevengono i comportamenti incontrollati e pericolosi del carico: un grado di compensazione dei movimenti dell'imbarcazione superiore al 90% consente di ottenere un alto grado di precisione anche in acque molto profonde.