×

Servomotori sincroni - per tutte le esigenze

MSK


  • Coppia massima MMax 4 ... 631 Nm
  • Numero di giri massimo nMax 3.200 ... 9.000 giri/-1
  • Encoder per applicazioni differenziate
  • Elevato tipo di protezione IP65

La serie di motori MSK si distingue in particolare per l’ampia gamma di prestazioni e le numerose varianti di dimensione. L'elevata densità di coppia di questi servomotori sincroni consente di ottenere una struttura particolarmente compatta con coppie massime fino a 495 Nm. A seconda del livello di precisione richiesto possiamo fornire motori con sistemi encoder per requisiti standard o di elevata precisione. Entrambe le varianti di encoder sono disponibili sia in versione Singleturn che Multiturn. Numerose altre opzioni come la cava per chiavetta, il freno di arresto, un’elevata precisione di concentricità e l’alto grado di protezione IP65 ne consentono l'impiego con ventilatore, raffreddamento ad acqua e dispositivi ATEX. Per le applicazioni che richiedono un’elevata potenza continua sono disponibili unità di ventilazione per montaggio assiale o radiale in un secondo tempo. I motori dei ventilatori a sicurezza intrinseca (UL thermally protected F) con grado di protezione IP65 garantiscono un funzionamento affidabile delle unità di ventilazione monofase collegabili, eliminando la necessità di una protezione esterna tramite interruttore differenziale. Per le applicazioni che richiedono i massimi livelli di potenza è disponibile un raffreddamento ad acqua opzionale.

  • Coppia massima MMax 4 ... 495 Nm
  • Numero di giri massimo nMax 3.200 ... 9.000 giri/-1
  • Encoder per applicazioni differenziate
  • Elevato tipo di protezione IP65
  • Coppia massima MMax 32 ... 631 Nm
  • Numero di giri massimo nMax 3.300 ... 6.000 giri/-1
  • Encoder per applicazioni differenziate
  • Elevato tipo di protezione IP65
  • Coppia massima MMax 86 ... 583 Nm
  • Numero di giri massimo nMax 3.300 ... 6.000 giri/-1
  • Encoder per applicazioni differenziate
  • Elevato tipo di protezione IP65
  • ATEX secondo la direttiva 94/9/CE
  • Gruppo apparecchi II, categoria 3
  • Impiego in Zona 2 e 22
  • Marcatura per aree con presenza di gas infiammabili (Ex II 3G Ex nA T155°C Gc X) e polveri combustibili (Ex II 3D Ex tc IIIC T155°C Dc IP6X X)
  • Cavo di massa aggiuntivo


Con riserva di modifiche, ultimo aggiornamento 2019-07-30 13:25:41