Italy

Seleziona la tua posizione

Italy
 

Inverter EFC 3610 e EFC 5610

Inverter EFC 3610 e EFC 5610
Content

 

Nuova generazione inverter: compatti, scalabili, efficienti

Gli inverter Rexroth EFC 3610 e EFC 5610 rappresentano l’ultima generazione di convertitori di frequenza intelligenti ed efficenti, in grado di fornire energia “on demand” e quindi di ottenere un importante risparmio energetico.

La loro scalabilità consente di poterli integrare in una vasta gamma di applicazioni con una messa in servizio semplice.

Trova il tuo agente di fiducia in tutta Italia!

Gli inverter Bosch Rexroth Sono inoltre facilmente reperibili in tutta Italia, in esclusiva attraverso le agenzie Rexroth.

Contatta le nostre agenzie

Link utili

Contatta le nostre agenzie

Catalogo online

How to EFCx610

Indraworks DS download

Hai bisogno di maggiori informazioni?

Compila il modulo e verrai ricontattato

Contattaci

 

Vantaggi degli inverter Bosch Rexroth

  • Compatto e completo: installazione e cablaggio space saving per una semplice installazione e integrazione
  • Semplicemente pratico: unità operativa rimovibile con funzione di accumulatore, display LCD opzionale con testo in chiaro, parametrizzazione semplice tramite autotuning, funzione copia o porta USB - per una messa in servizio rapida e affidabile in serie
  • Massima connettività: configurazione modulare ed estensione possibili con moduli I / O e Sercos / Multi-Ethernet, PROFIBUS e CANopen
  • Flessibilità: anche con firmware specifico per l'applicazione (ASF)

 

Multi-ethernet option card

Utilizzando un modulo opzionale, tutti gli inverterEFC 3610 e EFC 5610 possono essere rapidamente estesi a un'interfaccia Mulit-Ethernet (con Sercos, PROFINET, EtherCAT, EtherNet / IP, Modubus / TCP) o interfaccia bus di campo (PROFIBUS, CANopen) e possono essere integrati in tutte le soluzioni di automazione comuni.

Safety on board

Safe Torque Off

Per applicazioni rilevanti per la sicurezza, offriamo EFC 5610 con opzione STO fino a Cat. 4 / PL e, livelli di sicurezza SIL3.