Una colorata varietà

Marginal Column

Il VarioFlow si distingue per il risparmio di energia, costi e spazio. Inserito all'interno della struttura della macchina MM360, il porta rossetto si muove tra le stazioni di lavoro come per magia.

Nel mondo, ogni ora vengono venduti decine di migliaia di stick per rossetto. Negli impianti di produzione di Weckerle GmbH, il loro convogliamento a ciclo continuo è assicurato dal sistema di trasferimento a catena Rexroth VarioFlow.

 

Il primo stick per rossetto venne presentato nel 1883 all’Esposizione Mondiale di Amsterdam, da profumieri francesi. Allora, quella miscela di olio di ricino, cera d’api e grasso di cervo, avvolta in carta velina, non era certo cosa di tutti i giorni; oggi, invece, lo stick per rossetto è il più apprezzato prodotto di cosmetica al mondo.

La varietà ha bisogno di idee

Mentre ai tempi uno stick di colore rosso era più che sufficiente, oggi possiamo scegliere fra un’immensa gamma di colori e texture più diverse. Ma una tale varietà richiede anche flessibilità nei processi di produzione: per realizzare i loro prodotti, i giganti della cosmetica si affidano agli impianti modulari ad automazione integrale di Weckerle GmbH, con sede nella cittadina bavarese di Weilheim. Già agli inizi degli anni Settanta, Weckerle presentò la prima macchina di formatura ad automazione integrale per stick di rossetto.

Con lo sviluppo dell’impianto di produzione MM 360, nel 2008, l’azienda realizzò un’ulteriore innovazione: “Gli utenti possono ottenere un MM 360 assemblato in base alle loro esigenze: tutte le postazioni di lavoro che offriamo, infatti, sono di concezione modulare”, ci spiega Jürgen Groß, Direttore Progettazione di Weckerle.

Ciò comprende, ad esempio, il dispositivo di riempimento, equipaggiato con servocomandi Rexroth, doppie postazioni di dosaggio con quattro diverse tecnologie di formatura e un numero di forme che il cliente può scegliere in base alle proprie specifiche, fino ad un massimo di 360. La gamma di lavorazioni svolte da una linea completa è molto varia, spaziando dall’approntamento e dall’esatto dosaggio degli ingredienti al convogliamento delle parti meccaniche degli stick per rossetto, dal trattamento alla fiamma degli stick formati, per conferire ad essi una perfetta lucentezza, all’applicazione delle scritte sull’elemento grezzo, fino al controllo qualità e al confezionamento del prodotto pronto per la spedizione.

Un collegamento graduale

Ad un trasporto rapido e delicato al contempo dei fragili stick fra le singole postazioni di lavoro provvede il sistema di trasferimento a catena Rexroth VarioFlow, che si distingue per ingombri e consumi ridotti. La liscia catena a levette movimenta i supporti materiale dell’MM 360 a 25 metri al minuto, assicurando passaggi graduali e pressoché esenti da scosse. Jürgen Groß ci racconta che a favore di VarioFlow hanno giocato anche le elevate forze di trazione delle catene, pari a 1.250 newton per 65 mm di larghezza. “È il presupposto ottimale per raggiungere i parametri prestazionali del nostro impianto”, ci spiega.

Adatti a tutto

La completa filosofia modulare consente a Weckerle di adottare VarioFlow in tutti gli impianti di nuova generazione. Con piste fino a 30 metri di lunghezza, il programma Rexroth di calcolo per catene fa sì che il sistema di trasporto si adatti perfettamente all’ambiente d’impianto del caso. A tutto vantaggio dei clienti di Weckerle in tutto il mondo.