Marginal Column

Olio sotto pressione

Content

Marzo 2016

 

I fluidi idraulici influiscono in modo determinante sul comportamento all’usura dei componenti idraulici: in particolare, su pompe e motori. Le varie normative non sempre tengono il passo con i requisiti dei sistemi idraulici, sempre più complessi e in rapido cambiamento: per tale ragione, Bosch Rexroth offre ora una nuova tecnica di valutazione, aggiornata ai più recenti standard tecnologici.

Perché occorre il Fluid Rating?

In questi ultimi anni, l’effi cienza dell’idraulica è nettamente migliorata: pressioni, temperature e coefficienti di circolazione degli oli sono aumentati nettamente. Spesso, tuttavia, i requisiti minimi delle apposite Normative – DIN 51524, ISO 15380 ed ISO 12922 – non rispecchiano le maggiori sollecitazioni cui, di conseguenza, i fluidi idraulici sono sottoposti. Il risultato: se con un certo fluido, già dopo un tempo d’esercizio relativamente breve, si nota una forte usura, con un altro, anche dopo 500 ore d’esercizio, non si rilevano deterioramenti delle condizioni, nonostante entrambi i fluidi siano conformi alle normative. Ad oggi, i costruttori di macchine possono contare esclusivamente sui dati dei produttori dei fluidi e identifi care i fluidi più idonei con laboriose e dispendiose metodologie “Trial and Error”.

Che cosa è il Fluid Rating?

Il Fluid Rating è una nuova tecnica di valutazione standardizzata, con cui Bosch Rexroth verifi ca su basi pratiche il comportamento dei fluidi e le interazioni con i componenti chiave, ossia pompe e motori. Con tale metodologia si controlla che i parametri caratteristici dei fl uidi siano plausibili e conformi alle normative; se il fluido è conforme a tutti i requisiti, esso viene inserito nella cosiddetta Fluid Rating List, che in futuro verrà messa a disposizione dei clienti.

Qual è l’utilità del servizio?

Questo servizio offre ai produttori di lubrificanti e additivi la possibilità di far valutare in modo neutrale l’effi cienza dei loro fl uidi idraulici, indipendentemente dal tipo d’impiego. Costruttori di macchine e gestori possono migliorare la sicurezza d’esercizio, ridurre le possibilità di avaria di pompe e motori e, in tale modo, contenere i costi di manutenzione e di fermo.

Runtime 145 h
 
Runtime 510 h

Immagine comparativa del test pompe RFT-APU-CL: 145 ore di funzionamento contro 510.

Come funziona la procedura?

Nell’arco di vari cicli sotto forte carico, i fl uidi aff rontano diverse ore d’esercizio all’interno di componenti idraulici Rexroth prestabiliti, sia ad alte temperature, sia a bassi gradi di viscosità. In base a metodologie di analisi standardizzate, gli specialisti ottengono indicazioni riguardo alle interazioni tra fl uido e componenti: ad esempio, il comportamento all’usura e la compatibilità dei materiali. Per svolgere un’analisi precisa, i tecnici misurano le variazioni nel peso e nelle dimensioni dei componenti ed esaminano visivamente le superfici. Essi, inoltre, analizzano le condizioni del fl uido prima, durante e dopo il test. In base alla combinazione pompa-motore e al fl uido impiegato, possono aggiungersi ulteriori analisi (vedi esempio a destra).

www.boschrexroth.com/fluidrating

Classification of hydraulic fluids

 
Magnifier

 
 
Example RFT-APU-CL (Rexroth fluid test – axial piston unit closed loop) Magnifier

Requirement:

closed circuit such as in a hydrostatic drive

Design:

A4VG045EP hydraulic pump and A6VM060EP hydraulic motor

 
 

Test runs

Break-in test:

To achieve the same initial condition of the hydraulic components, the components are evened out by means of a break-in test.

Duration: 10 hours

Pressure: 250 bar

Speed: 2,000 rpm

Temperature: 60°C

Swivel cycle test:

Under high pressure and low viscosity, the pump and motor are swiveled in and out. The characteristics examined are shear strain behavior, wear protection properties and material compatibility, among others.

Duration: 300 hours

Pressure: 450 bar

Speed: 4,000 rpm

Temperature: 100°C

Corner power test:

Maximum load capacity (pressure and speed) of the components at low viscosity. The characteristics examined are shear strain behavior, wear protection properties and material compatibility, among others.

Duration: 200 hours

Pressure: 500 bar

Speed: 4,000 rpm

Temperature: 100°C

Rating criteria

1. Interaction fluid component

  • Measurement of component weight or dimensional change
  • Material compatibility
  • Visual inspection of components and component surfaces
  • Oil analysis (beginning, during, end of the test)

2. Statements about the long-term running behavior