Marginal Column

Manfred Mitze, Direttore, MAE Maschinen- und Apparatebau Götzen GmbH

“Puntiamo su filosofie di macchine radicalmente riviste, dove l'efficienza rappresenta un benefit fra gli altri vantaggi.”

 

“In tutti i nostri prodotti, l'efficienza energetica è un aspetto cruciale. Tuttavia, in ogni progettazione, il nostro chiaro obiettivo è trovare una soluzione che, al contempo, sia più conveniente rispetto alla macchina precedente. Purtroppo, tutt'oggi sul mercato persiste la tendenza ad acquistare macchine ad alta efficienza energetica soltanto se non a fronte di una spesa superiore: solo il 20% circa dei nostri clienti integrano già l'efficienza nella valutazione del prezzo, nell'ottica del Total Cost of Ownership. Di norma, questi clienti sono gli stessi che ci rivolgono attive richieste di efficienza energetica. Nella maggior parte dei casi, tuttavia, questa consapevolezza è ancora assente; a parità di prezzo, i clienti sceglieranno la variante più efficiente, ma naturalmente in base a considerazioni puramente economiche.

Abbiamo già compiuto l'80% del percorso

Spesso vengono richieste macchine più efficienti e più convenienti: puntiamo, quindi, su una filosofia di macchina completamente rivista, dove l'efficienza rappresenta un benefit fra gli altri vantaggi. Non si tratta soltanto di raggiungere puri obiettivi di efficienza aggiungendo equipaggiamenti. Per noi, tuttavia, questo non è un nuovo trend: già da 25 anni puntiamo sempre più sui servocomandi, quindi anche sugli azionamenti pompe a velocità variabile. Nel corso del tempo, abbiamo così trasformato tutti i nostri azionamenti in varianti ad alta efficienza energetica. E ormai, abbiamo già compiuto l'80% del percorso.

Il restante 20% di possibili risparmi energetici è ancora possibile soltanto per azionamenti molto grandi e in aspetti di dettaglio. Quanto ai grandi azionamenti, stiamo gradualmente adottando pompe a cilindrata variabile ; riguardo ai dettagli, utilizzeremo maggiormente l'energia del circuito intermedio e servocomandi ancora più efficienti. A Bosch Rexroth siamo legati grazie a una buona partnership di sviluppo: per noi è particolarmente utile poter disporre di tutte le tecnologie Drive&Control e poter collaborare con competenti partner regionali.

Foto: MAE Götzen GmbH

 

Un impianto di raddrizzatura con un nuovo sistema di azionamento

Consumi energetici: –80%

Emissioni acustiche: –20%

MAE Maschinen- und Apparatebau Götzen GmbH:

Questa media azienda a gestione familiare, che conta oltre 120 collaboratori, è specializzata in linee raddrizzatrici e presse per sale montate. Tali macchine vengono impiegate in vari settori, dalla tecnica ferroviaria all'industria automobilistica.