Capomastri

Da oltre quarant’anni, con i suoi sistemi idraulici per pompe da calcestruzzo, Rexroth contribuisce a realizzare edifici sempre più grandi.

 

Che si tratti di edifici ampi o di grande altezza, di applicazioni mobili o stazionarie, fra le pompe per calcestruzzo si può trovare la macchina adatta ad ogni requisito costruttivo, per trasportare la materia di cui sono fatti gli spazi disegnati dagli architetti. La sfida posta all’idraulica di trasporto è di enormi proporzioni: per convogliare in pressione il denso materiale edilizio, occorre infatti raggiungere pressioni di condotta fino a 400 bar. Tuttavia, per un impiego in ogni condizione climatica, fra polvere e vibrazioni, i robusti componenti idraulici Rexroth si rivelano la soluzione ideale.

 

Principio di funzionamento

Una pompa a pistoni assiali aspira fluido idraulico dal serbatoio e lo fa confluire, tramite un blocco di controllo, ai cilindri di azionamento. Una metà della pompa tandem si muove all’indietro e crea un vuoto parziale, risucchiando il calcestruzzo. Allo stesso tempo, l’altro cilindro pompa il calcestruzzo estratto in precedenza. Quando le corse dei cilindri hanno raggiunto i loro scopi, si invertono e il processo viene ripetuto. Un tubo di trasferimento assicura che i cilindri vengano riempiti e scaricati in sequenza corretta.

Magnifier