Marginal Column

Sebastian Frank,

Responsabile Sicurezza + Ambiente, TRUMPF GmbH + Co. KG

“Nei nostri prodotti, l'efficienza energetica è ormai parte integrante del processo di sviluppo.”

 

“Sempre più clienti, nel settore delle macchine utensili, chiedono soluzioni ad alta efficienza energetica. Per investimenti in nuove macchine o in macchine sostitutive, circa il 15% si informa espressamente sui consumi energetici; solo cinque anni fa, la percentuale era inferiore al 5%. Tale tendenza è accelerata dall'aumentare dei costi energetici, dalle possibilità di incentivi e dalle prescrizioni di legge. Ad esempio, all'interno dell'Unione Europea, si sta attualmente discutendo entro quali limiti regolamentare per legge l'efficienza energetica delle macchine utensili. Inoltre, l'efficienza energetica è sempre più importante per differenziarsi dalla concorrenza, non meno dei classici criteri decisionali, quali sicurezza di processo, produttività, qualità, disponibilità e Customer Care.

Migliorare le macchine di generazione in generazione

Consideriamo l'argomento suddividendolo in tre categorie: infrastrutture, processi e prodotti. Nei nostri edifici, ad esempio, negli ultimi quattro anni siamo riusciti a ridurre i costi energetici totali di quasi il 15%. Quanto alla produzione delle nostre macchine, già da quindici anni adottiamo un nostro Lean Production System, denominato “Synchro”, che ci ha consentito di ottenere enormi incrementi di efficienza, praticamente dimezzando i tempi di produzione. Nello sviluppare i nostri prodotti, l'efficienza è parte integrante dei nostri criteri e, a processo concluso, ne verifichiamo la validità. Negli ultimi cinque anni, poi, abbiamo potuto incrementare di oltre il 20% l'efficienza delle nostre macchine laser a CO2. Con la nostra invenzione “BrightLine fiber” abbiamo inoltre esteso le possibilità d'impiego per le macchine dall'efficiente tecnologia laser a stato solido.

Migliori concezioni e migliori processi

Anche nella collaborazione con i nostri partner di automazione l'efficienza energetica riveste un ruolo chiave: molti, infatti, sono i punti che possiamo affrontare insieme: migliori concezioni, che consentono incrementi di produttività, e ottimizzazioni di processi, come nello Stand-by Management. Al fianco di Bosch Rexroth, ad esempio, abbiamo sviluppato il sistema Drive&Control per la testa di punzonatura elettromeccanica della TruPunch 3000, riducendo del 30% l'assorbimento di potenza medio e incrementando la produttività del 10%.”

Foto: TRUMPF GmbH + Co KG

 

La TruPunch 3000 con il nuovo sistema Drive&Control

Consumi energetici: –30%

Consumo di aria compressa: –60%

Produttività: +10%

TRUMPF GmbH + Co. KG:

Questa azienda a gestione familiare, forte di circa 10.000 collaboratori,

è tra i leader mondiali nelle macchine utensili e nelle tecnologie laser e medicali.