Circuiti di carica dell'accumulatore

Circuiti di carica dell'accumulatore per macchine utensili ad asportazione di truciolo
Content

Circuiti di carica dell'accumulatore: maggiori riserve di potenza e fabbisogno energetico ridotto

Principio 1:

Per caricare un accumulatore idraulico, i circuiti di carica dell'accumulatore utilizzano gli stati di metà carico o di carico zero del sistema idraulico all'interno dei cicli di lavorazione. Quando la pompa funziona in sola modalità circolazione, le riserve di potenza sono sempre sufficienti per eseguire i movimenti necessari.

Valvola di esclusione pressione KAV:

Oltre all'accumulatore, anche la valvola di esclusione pressione svolge un ruolo importante. Disponibili nelle pressioni nominali di 50, 100, 200 e 350 bar, le valvole di esclusione pressione con servomeccanismo di tipo KAV sono adatte ai sistemi comunemente utilizzati nei processi industriali.

Grazie alla possibilità di regolare all'infinito il differenziale della pressione di commutazione, queste valvole consentono agli utenti di apportare modifiche in base ai propri requisiti

Principio 2:

Qualora il sistema idraulico non richieda un flusso a circolazione continua, i circuiti di carica dell'accumulatore consentono risparmi energetici ancora superiori. In tal caso il sistema disinserisce la pompa automaticamente, erogando l'energia necessaria per le funzioni della macchina dall'accumulatore. La pompa idraulica convoglia l'olio solo quando è necessario caricare l'accumulatore. Questo approccio consente all'unità di alimentazione di risparmiare fino al 50% di energia a seconda del ciclo di lavorazione.