Marginal Column

Progettazione più efficiente grazie a una soluzione di sistema aperta

Content

IndraMotion per l'imballaggio, la soluzione di sistema completa e aperta di Bosch Rexroth, è ora disponibile nella nuova versione 12, che include funzioni aggiuntive per programmare in tutta comodità applicazioni di robotica con il sistema PLC, in base alla norma IEC 61131-3. Grazie a interfacce multi-ethernet integrate nei comandi e negli azionamenti (inclusi gli azionamenti IndraDrive Mi di nuova generazione integrati nei motori), gli OEM che devono adeguare le proprie soluzioni ai requisiti degli utenti finali possono ridurre i costi.

Nuova versione di programmazione PLC

Con questa soluzione di automazione, Rexroth punta a un approccio di programmazione coerente. Grazie alla versione software più recente, che integra il sistema di runtime CoDeSys V3 e le librerie complete delle funzioni PLCopen, tutte le attività di programmazione dei movimenti e del sistema PLC, incluse le soluzioni di robotica e di movimenti sincronizzati, nonché singoli azionamenti, possono essere implementate nei linguaggi di programmazione IEC 61131-3. In questo modo è possibile suddividere con maggiore efficienza le attività e ridurre le operazioni di progettazione associate ai prodotti realizzati su richiesta.

Funzioni tecnologiche

IndraMotion per l'imballaggio include inoltre numerose funzioni tecnologiche ampiamente diffuse nel settore, ad esempio il controllo dei marchi stampati, il raggruppamento dei prodotti, i sistemi "Magic Belt" o a ciclo di lavoro intermittente.

Gli esperti di comandi e azionamenti di Bosch Rexroth hanno sviluppato un'altra funzione, il sistema FlexProfile brevettato, che consente ai clienti di ottenere una maggiore flessibilità e di sostituire un formato o un prodotto premendo semplicemente un pulsante.

Interfaccia multi-ethernet

Utilizzando un'interfaccia multi-ethernet, è possibile integrare facilmente i servoazionamenti in una vasta gamma di bus campo basati su Ethernet, tra cui SERCOS III, PROFINET IO (RT), EtherNet/IP ed EtherCAT. In questo modo gli OEM possono implementare strutture di automazione diverse con lo stesso tipo di hardware, semplificando quindi la gestione dei ricambi e della logistica.

Ulteriore sviluppo di IndraDrive Mi

Con i servoazionamenti IndraDrive Mi integrati nei motori, Rexroth porta a un nuovo livello la filosofia modulare delle soluzioni di automazione decentralizzata.

Grazie a SERCOS III, gli attuatori idraulici e i componenti pneumatici possono inoltre essere collegati al sistema IndraDrive Mi a un costo contenuto.

La funzione di sicurezza integrata negli azionamenti IndraDrive Mi elimina i componenti hardware e riduce la necessità di cablaggio

La funzione di sicurezza STO ("Safe Torque Off") assicura la sicurezza dei rispettivi assi senza richiedere un comando aggiuntivo. In questo modo è possibile ottenere con facilità un design modulare delle macchine. Se la funzione STO è attiva, l'azionamento interrompe la corrente erogata al motore nel giro di pochi millisecondi e ne impedisce il riavvio accidentale. La funzione STO nei servoazionamenti IndraDrive Mi è dotata di certificazione Cat 4 PL e a norma EN ISO 13849-1 e SIL 3 a norma EN 62061.