Macchine per la laminatura

Illustrazione di una macchina per la laminatura Rexroth
Content

Vantaggi offerti per questa macchina

  • Architettura di sistema aperta per l'integrazione semplificata di componenti estranei
  • Spreco di carta ridotto
  • Servomotori altamente dinamici per risultati ottimali sin dalla fase di accelerazione
  • Logica SPS veloce con entrate/uscite sincronizzate per il monitoraggio del nastro
  • Facilità di utilizzo, riattrezzaggio, diagnosi e assistenza
  • Opzioni di ottimizzazione semplificate
  • Design compatto dell'armadietto di comando per ridurre l'ingombro della macchina
  • Le prestazioni della corrente elettrica e la riduzione delle perdite di elettricità permettono di contenere i costi operativi e di collegamento

Modalità di funzionamento

Il processo di laminatura consiste nell'applicazione di uno strato sottile, in genere di alluminio, a un materiale di supporto utilizzando la colla. Una produzione perfetta richiede altissime velocità di scorrimento che permettono una tensione precisa del nastro su un'area di trazione ampia. Una funzione essenziale è rappresentata dal comando per il registro delle marcature, che consente di eseguire la laminatura nella posizione corretta (ad esempio per i sigilli a freddo). L'acquisizione dei dati di produzione e la gestione dei dati di lavoro sono requisiti fondamentali per un'innovativa automazione dei processi. Questa macchina consente una conversione semplice di laminature doppie e triple, garantendo costantemente un'integrazione rapida e sicura e una bobinatura senza errori.