Bobinatrici

Primo piano di una bobinatrice Rexroth
Content

Vantaggi offerti per questa macchina

  • Architettura di sistema aperta per un'integrazione semplificata nell'automazione esistente
  • Logica PLC veloce ed elaborazione I/O per il monitoraggio del nastro e il posizionamento della colla
  • Motori ridotti per larghezze di taglio minime
  • Regolazione per volumi notevoli per larghezze di taglio maggiori

Modalità di funzionamento

Le bobinatrici sono macchine o unità di alimentazione utilizzate per bobinare e sbobinare materiali in forma di nastro. La tensione e lo scorrimento del nastro sono costanti. I materiali utilizzati più di frequente includono carta, carta velina, fibre tessili o alluminio.

Le sbobinatrici inseriscono il materiale in forma di nastro in una macchina. L'inserimento può avvenire alternativamente da uno o più rotoli.

Le ribobinatrici servono per la realizzazione simultanea di uno o più rotoli. Il rotolo che viene realizzato è definito in base a diametro, larghezza e tensione. Essendo un modulo, la ribobinatrice viene posizionata al termine della catena di produzione.