Roditrici

Macchina roditrice

La roditura descrive un processo di produzione di separazione, attraverso il quale il semilavorato viene tagliato in più fasi utilizzando un punzone da taglio.

Le macchine roditrici vengono utilizzate in un processo di lavorazione meccanica per produrre singole sagome della forma e delle dimensioni richieste.

 
 

Requisiti dei componenti/sistemi:

  • Dinamica molto elevata e precisione ripetitiva fino a +/- 0,01 mm
  • A seconda della lunghezza di corsa (da 3 a 10 mm), circa 3000-4000 corse/min.
  • Soluzioni compatibili con produzioni seriali
  • Modalità operative di stampaggio, roditura, incisione e punzonatura leggera
 
 
 

Soluzioni Rexroth

Assi SYEHL (asse di roditura completo con cilindri, valvole e sistema di comando) = componenti coordinati e testati, nessun problema di interfaccia (soluzioni idrauliche ed elettriche)

Valvole di comando (solitamente 4WRSE10 ,4WRVE , 3WRCE32 )

Soluzioni elettroniche SYHNC

Pompa a ingranaggi interni PGH, pompa A10VSO a pistoni assiali a cilindrata variabile

Guide e viti a sfere per il posizionamento di lamiere metalliche