interrompere
OK

Vi trovate qui:

Componenti per applicazioni ESD


ESD – Electro Static Discharge

I componenti che, per le loro caratteristiche elettriche e la loro struttura interna, vengono danneggiati o distrutti da scariche elettriche, provocano ogni anno danni economici nell'ordine dei milioni.

Con i componenti Rexroth per applicazioni ESD potete proteggere i vostri prodotti da tali danni.

Per la scelta delle parti fare attenzione al segno ESD.


Set di elementi per messa a terra

  • Set di elementi per una messa a terra sicura di posti di lavoro ESD
  • Resistenza complessiva R = 1 x 106 Ω (DIN EN 61340-5-1)

Cavo di messa a terra

  • Cavo di messa a terra per creare un collegamento a massa sicuro tra i profilati e proteggere i componenti sensibili alle scariche elettrostatiche

Potentialfix

  • Potentialfix per una messa a terra definita degli elementi di superficie, ad es. schermi paraginocchia

Tappetino ESD

  • Tappetino ESD per la protezione di componenti sensibili a scariche elettrostatiche
  • Per un collegamento sicuro e conduttivo, ad esempio con piani per il flusso di materiale ESD, consigliamo nastro adesivo in rame
  • Resistenza di derivazione Rgp/Rpp = 104 ... 109 Ω (DIN EN 61340-5-1)

Polsino, elemento di raccordo

  • Polsino per scaricare a terra le scariche elettrostatiche del corpo e proteggere i componenti sensibili alle scariche elettrostatiche
  • Elemento di raccordo per il collegamento del polsino alla costruzione di profilati

Collegamento equipotenziale

  • Compensazione di potenziale per la creazione di una dispersione elettrostatica tra elementi di superficie e profilati


Con riserva di modifiche, ultimo aggiornamento 2019-05-13 10:05:32