Stampa

Ricerca il comunicato

07-11-2014
Press article

Una soluzione compatta, unica e sicura per i sistemi sterzanti di applicazioni mobili

Bosch Rexroth introduce la soluzione più avanzata e compatta per la gestione del sistema sterzante di applicazioni mobili. Grazie alla SMV – Steering Mode Valve, maggiore sicurezza e riduzione dei consumi energetici sulle macchine agricole e da costruzione.

 

06-11-2014
Press article

Il controllo elettroidraulico Rexroth per sollevatori: un balzo tecnologico per trattori di bassa potenza fino ad 80 CV

Il mercato dei trattori di bassa potenza, fino ad 80 CV, è in grande fermento. Questo segmento rappresenta circa due terzi di tutti i trattori prodotti a livello mondiale. Per questa classe di potenza, Bosch Rexroth ha sviluppato il primo controllo elettroidraulico per il sollevatore (EHC) che risponde agli specifici requisiti di economicità, funzionalità e robustezza dei paesi emergenti. I costruttori di trattori possono così ridurre i consumi di carburante e migliorare sensibilmente produttività, sicurezza e comfort di comando.

 

06-11-2014
Press article

Più rapidità con CHoose: il configuratore per l’idraulica compatta di Bosch Rexroth

Choose

CHoose è il nuovo configuratore per i prodotti di idraulica compatta di Bosch Rexroth che consente ai costruttori di macchine di velocizzare il processo di progettazione.

 

06-11-2014
Press article

Le soluzioni Rexroth di trazione idrostatica per il mondo agricolo

La trazione idrostatica consente, a differenza di quella meccanica, una miglior flessibilità nel lay-out di progettazione della macchina, in termini di ingombri e posizionamento dei componenti, ed una continua trasmissione di potenza senza interruzioni dovute al cambio delle marce. In mostra presso lo stand Bosch Rexroth saranno esposte due diverse tipologie di azionamento idrostatico sulle ruote di una macchina agricola. Flangiato alla ruota, il motoriduttore epicicloidale, grazie alle sue alte coppie, è particolarmente indicato per le alte prestazioni in termini di tiro e per alti carichi radiali ammessi. Dall’altro lato, il motore radiale, anch’esso flangiato alla ruota, è più adatto ad applicazioni meno gravose, tipo macchine da raccolta, caratterizzate da velocità di lavoro molto basse.

 

06-11-2014
Press article

Motori radiali MCR di Bosch Rexroth: flessibilità d’impiego ed efficienza di sistema

A bordo delle macchine mobili che per il loro utilizzo presentano dei vincoli dovuti all’ingombro degli assali meccanici, quali ad es. le irroratrici agricole e le spazzatrici municipali, la trazione viene assolta da motori radiali direttamente flangiati sulle ruote, che permettono una maggiore flessibilità di progettazione del telaio della macchina stessa. La soluzione con motori radiali, rispetto alla trazione con gli assali, consente infatti di poter posizionare il gruppo di potenza (diesel e pompa idraulica) e altri servizi del mezzo, in qualsiasi posizione nella macchina, svincolandosi dagli ingombri limitanti degli assali meccanici. Questa caratteristica ha portato all’utilizzo dei motori radiali su svariati mezzi da lavoro: carrelli elevatori, spazzatrici municipali, rulli stradali, pale compatte cingolate e gommate, irroratrici agricole e in generale macchine da raccolta.

 

06-11-2014
Press article

Unità idrostatica compatta A41CTU in nuova grandezza nominale per trasmissioni power-split nelle classi di bassa potenza

Ridurre i consumi di carburante, migliorando allo stesso tempo il comfort di guida: se finora soltanto i trattori oltre i 140 CV consentivano di raggiungere questo obiettivo con trasmissioni a variazione continua power-split (CVT), ora Bosch Rexroth, con una nuova e più compatta versione delle unità idrostatiche ad alta efficienza A41CTU, offre tali vantaggi anche ai trattori delle classi di potenza inferiore, fra gli 80 e i 140 CV.

 

06-11-2014
Press Article

La pompa a cilindrata variabile a pistoni assiali A1VO per trattori di media-bassa potenza e azionamenti ausiliari

Emissioni più basse e maggiore risparmio di carburante sono i principali requisiti richiesti dai costruttori e dagli operatori per i trattori e macchine agricole. Un contributo fondamentale in questo caso è fornito da sistemi idraulici dotati di pompe a cilindrata variabile che permettono di azionare la potenza idraulica soltanto quando occorre effettivamente. In passato questi sistemi erano utilizzati su trattori di media potenza per ragioni di costo. Con l'introduzione della nuova taglia 18 della pompa a cilindrata variabile a pistoni assiali A1VO, Rexroth cancella la differenza di costo verso le pompe ad ingranaggi di pari compattezza. La strada da percorrere ora è quella di adattare questa tecnologia, che permette la riduzione dei consumi, ai trattori dai 50 cv in su e agli azionamenti ausiliari dei veicoli più grandi.

 

06-11-2014
Press article

EIMA 2014: Bosch Rexroth estende l’innovazione tecnologica e le funzionalità dei trattori di elevata potenza anche alle macchine agricole di potenza medio-bassa.

Dal 12 al 16 novembre Bosch Rexroth sarà a Bologna in occasione di EIMA 2014, Esposizione Internazionale di Macchine per l’Agricoltura e il Giardinaggio, la rassegna della meccanizzazione agricola che alla sua 41esima edizione riunirà circa 1800 aziende espositrici tra le più importanti dell’industria dei costruttori a livello mondiale.