Stampa

Content
CS_2016_SPS_CytroPac IT, 23-10-2017

Tutto all’interno e integrato: unità idraulica per macchine utensili di concezione radicalmente nuova

Un’unità compatta che si inserisce in poco spazio in tutte le filosofie di macchine utensili.

Un’unità compatta che si inserisce in poco spazio in tutte le filosofie di macchine utensili.

Nelle macchine utensili, gli spazi d’installazione sono una risorsa preziosa: la superficie d’installazione è infatti un criterio decisivo per gli utenti. L’unità idraulica di nuova concezione CytroPac di Rexroth integra tutti i componenti idraulici ed elettrici in uno spazio ridottissimo. Alla compattezza dell’insieme contribuisce in modo significativo il serbatoio di minori dimensioni rispetto a centraline di pari potenza, con un volume interno d’olio ridotto a 20 litri. Il nuovo serbatoio inoltre garantisce la corretta disareazione dell’olio, la filtrazione e scambio termico, contribuendo ad una maggiore durata del fluido.

Fino all’80% di consumo energetico in meno

La soluzione CytroPac è basata sugli azionamenti Sytronix di Rexroth. Il convertitore di frequenza integrato regola la velocità del motore in modo autonomo e proporzionale al fabbisogno: ciò consente di ridurre l’energia necessaria, fra il 30 e l’80%, in base alla caratteristica di ciclo, rispetto alle unità a cilindrata fissa che non utilizzano inverter. Tutto questo aiuta i costruttori di macchine nell’adempiere alla Direttiva Europea 2009/125/CE per la progettazione ecologica, riguardo alla riduzione del consumo energetico alle emissioni di CO2, nonché alle prescrizioni per l’industria automotive, più severe anche nella riduzione di rumorosità. Al tempo stesso, la regolazione di velocità proporzionale al fabbisogno riduce il riscaldamento del fluido e il conseguente fabbisogno di raffreddarlo; con la tecnologia Heatpipe, Bosch Rexroth ha inoltre integrato una soluzione di refrigerazione ad acqua compatta ed innovativa.

Il convertitore di frequenza, integrato nel corpo e concepito come unità ad intelligenza decentralizzata, comunica con il controllo macchina tramite le più diffuse interfacce Ethernet e real time: Sercos, PROFINET, EtherCAT, EtherNet/IP, Modbus/TCP, nonché PROFIBUS. Per effettuare la messa in servizio è sufficiente il collegamento all’alimentazione elettrica, la comunicazione con l’unità di controllo, l’allacciamento al circuito idraulico e a quello dell’acqua di refrigerazione.

Un sistema integrato tramite interfacce aperte

La soluzione CytroPac è già concepita per gli elevati requisiti informativi dell’Industry 4.0. L’unità centrale di comando è costituita dal convertitore di frequenza integrato: già completamente cablato con sensori, di pressione, temperatura, livello, e contaminazione, il convertitore integrato fornisce tutti i dati al controllo macchina mediante un’interfaccia Multi-Ethernet che grazie al costante rilevamento degli stati d’esercizio, l’utente può individuare velocemente eventuali fenomeni di usura o malfunzionamenti e intervenire rapidamente per risolverli; inoltre la connessione Ethernet all’unità di comando consente agli operatori di modificare in tempo reale pressione e portata volumetrica, indipendentemente dal luogo in cui si trovino.

La particolare conformazione del serbatoio unita alla installazione della pompa idraulica immersa isola in modo ottimale la principale fonte di rumorosità diretta verso l’esterno: pertanto, ai costruttori di macchine non occorrono dispendiose coperture fonoassorbenti supplementari per rispettare le rigide prescrizioni internazionali, in merito alle emissioni sonore tipiche anche del settore automotive. La nuova unità compatta ha il grado di protezione IP 54.

Economica, precisa, sicura e ad alta efficienza energetica: la tecnologia degli azionamenti e dei controlli di Bosch Rexroth muove macchine e impianti di qualsiasi dimensione. Con la sua esperienza multi tecnologica in diversi ambiti applicativi: Mobile Applications, Machinery Applications e Factory Automation, e con un Service globale, Bosch Rexroth può essere l’interlocutore unico dei propri clienti per idraulica, azionamenti e controlli elettrici, tecnica lineare e di montaggio. Bosch Rexroth è l’unica società ad operare in questi settori con un’offerta integrata in grado di soddisfare simultaneamente molteplici esigenze, dal supporto alla progettazione alla fornitura di componenti di alta qualità. Con sedi in oltre 80 paesi, Bosch Rexroth ha generato nel 2015 un fatturato di circa 5,4 miliardi di euro.

Il Gruppo Bosch è fornitore leader mondiale di tecnologie e servizi. Al 31 dicembre 2015 i circa 375mila collaboratori hanno generato un fatturato di 70 miliardi di euro. I settori di business sono divisi in quattro aree: Tecnica per autoveicoli, Tecnologia industriale, Beni di consumo e Tecnologie costruttive ed energetiche. Il Gruppo comprende l’azienda Robert Bosch GmbH e quasi 440 imprese tra consociate e filiali in circa 60 Paesi, 150 se si includono i partner commerciali e di assistenza. Le attività internazionali di sviluppo, di produzione e di vendita sono alla base della continua crescita. Nel 2015 Bosch ha registrato oltre 5.400 brevetti in tutto il mondo. Grazie ai suoi prodotti e servizi Bosch migliora la qualità della vita, offrendo soluzioni valide e innovative: “Tecnologie per la vita.”

Ulteriori informazioni sono disponibili online all'indirizzo www.bosch.com e www.bosch-press.com

 

Ricerca il comunicato


Contatti

Bosch Rexroth SpA Ufficio Stampa
Strada Statale Padana Superiore 11 41
20063 Cernusco sul Naviglio
marketing@boschrexroth.it




Articoli correlati

03-10-2017
Article

Bosch Rexroth al Mecspe insieme con alcuni distributori ufficiali

Bosch Rexroth da più di un anno ha promosso un processo di potenziamento della propria rete di distributori ufficiali in Italia, che in larga parte sono anche system integrator e filter point, per meglio aderire alle richieste e necessità del proprio mercato, sempre più sofisticato ed evoluto.


02-10-2017
Article

Massime prestazioni - dai sistemi CNC compatti fino ai 250 assi

Per le più recenti versioni della famiglia di sistema CNC IndraMotion MTX, Bosch Rexroth offre un notevole incremento delle prestazioni e ulteriori funzioni software per una maggiore produttività. Sia le soluzioni hardware sia quelle software sono finemente scalabili. Nella versione Advanced di livello più elevato di prestazione grazie a un hardware di controllo multicore, gestisce ora fino a 250 assi in 60 canali NC indipendenti. Le soluzioni di sistema sono già sviluppate per soddisfare i requisiti dell’Industry 4.0 con interfacce aperte al mondo IT, pannelli di comando multitouch e programmi di simulazione attiva.