Stampa

Content
ST_2013_OCE 08-04-2013

Sistemi di controllo aperti

L’evoluzione tecnologica degli impianti e delle macchine sta diventando un tema sempre più importante. Questa tendenza è determinata in gran parte dal fatto che i processi di produzione sono sempre più connessi tra di loro attraverso le reti di comunicazione. Finora, la direzione e la velocità dell’evoluzione sono stati dettati principalmente dagli esperti IT e dagli End User. Tuttavia, considerando che oltre al know-how ingegneristico i costruttori di macchine sono sempre più coinvolti nello sviluppo del processo completo, non sarebbe saggio non dare ai controlli questa competenza.


Molte delle idee che i costruttori di macchine hanno generato grazie alla loro vasta e diversificata esperienza ingegneristica non si sono potute realizzare fino ad oggi. Ciò è dovuto essenzialmente a tre ostacoli: il primo riguarda la notevole differenza tra i linguaggi di programmazione utilizzati rispettivamente nel mondo dell'automazione e nel mondo IT. Il secondo, invece, è da attribuire al fatto che i fornitori di automazione non hanno mai permesso loro di accedere direttamente alle funzioni native del controllo. E infine, per lungo tempo, lo stesso mercato ingegneristico delle macchine è stato un po' riluttante a uscire dagli schemi di pensiero prestabiliti per muoversi verso nuove direzioni basate su macchine interconnesse tra di loro tramite sistemi di rete.


Bosch Rexroth, d'altra parte, è sempre stato in prima linea nel proporre sistemi di controllo aperti e continua tutt’oggi nella lotta per la loro completa apertura: Open Core Engineering offre ai produttori di macchine nuovi gradi di libertà, consentendo loro di integrare il proprio know-how e le proprie idee innovative all’interno del software. Lo scambio di dati tra i sistemi intelligenti viaggia sempre più nella direzione di integrazione di nuove tecnologie del mondo IT e sistemi di ordine superiore all’interno delle macchine. I produttori di macchine sono ora in grado di farlo in modo semplice e in completa autonomia.


Grazie alla nuova interfaccia Open Core Engineering, ingegneri e sviluppatori di software sono in grado di scrivere le funzioni di macchina accedendo direttamente al nucleo del controllo utilizzando virtualmente un qualsiasi linguaggio ad alto livello nel mondo IT. Attualmente non esiste un altro sistema di controllo che dia questa possibilità. L’Open Core Engineering consente ai costruttori di macchine di utilizzare software o applicazioni per implementare nuove funzioni, e di integrare nuovi dispositivi come smartphone o tablet.


L’industria integrata ha esigenze che vanno oltre alle interfacce aperte e all'accesso al nucleo del controllo. È altrettanto importante che End User, costruttori di macchine e fornitori di automazione condividano le loro conoscenze al fine di creare insieme nuovi percorsi.


Bosch Rexroth è sempre pronta a mettere in discussione anche le cose che apparentemente non possono essere cambiate. Come partner di sviluppo con i costruttori di macchine, i nostri esperti di tecnologie e di settore offrono il contribuito con la loro esperienza applicativa globale e promuovono lo scambio tra i diversi settori industriali, attraverso il software e la sua integrazione con i sistemi esterni.


Se i costruttori di macchine ora traggono vantaggio da queste tecnologie di automazione aperte e cercano un intenso scambio di conoscenze con i fornitori di automazione, possono utilizzare le proprie idee innovative per trasformare questa nuova tendenza verso l’automazione integrata nella loro storia di successo.


Bosch Rexroth è una delle aziende leader a livello mondiale specializzata nelle tecnologie per l'azionamento e il controllo del movimento. Con il marchio Rexroth, l'azienda fornisce a oltre 500.000 clienti soluzioni su misura per l'azionamento, il controllo e il movimento di macchine ed impianti industriali. Bosch Rexroth è azienda partner nel settore dell'automazione industriale per le attrezzature degli impianti e le macchine operatrici mobili, nonché nell'utilizzo delle energie rinnovabili. L'azienda rappresenta i requisiti e le particolarità di ogni mercato. Bosch Rexroth, come The Drive & Control Company, sviluppa, produce e distribuisce i propri componenti e sistemi in oltre 80 Paesi. L'azienda del gruppo Bosch ha raggiunto nel 2011, con 38.400 collaboratori, un fatturato di circa 6,4 miliardi di euro.

Per maggiori informazioni: www.boschrexroth.it


Il Gruppo Bosch è fornitore leader e globale di tecnologie e servizi. Nel 2011, grazie anche agli oltre 300.000 collaboratori impiegati nei Settori di business Tecnica per autoveicoli, Tecnologia industriale, Beni di consumo e Tecnologie costruttive, il Gruppo Bosch ha registrato un fatturato di 51,5 miliardi di euro. Il Gruppo è costituto dall'azienda Robert Bosch GmbH e da più di 350 tra consociate e filiali in oltre 60 Paesi, 150 se si includono i partner commerciali. Le attività internazionali di sviluppo, di produzione e di vendita sono alla base della continua crescita. Nel 2011 Bosch ha investito oltre 4,2 miliardi di euro in Ricerca e Sviluppo, registrando oltre 4.100 brevetti in tutto il mondo. Grazie ai suoi prodotti e servizi Bosch migliora la qualità della vita, offrendo soluzioni valide e innovative.

Per maggiori informazioni: www.bosch.it , www.bosch.it/stampa

 

Ricerca il comunicato


Contatti

Bosch Rexroth SpA Ufficio Stampa
Strada Statale Padana Superiore 11 41
20063 Cernusco sul Naviglio
marketing@boschrexroth.it