Italy

Seleziona la tua posizione

Italy
 

Stampa

Content
CS_2018_EIMA_EHC-8 IT, 26-10-2018

Come incrementare il rendimento del raccolto con una soluzione di sistema

Pensato per le condizioni climatiche dei mercati emergenti e per le macchine agricole senza cabina, il controllo elettroidraulico per sollevatori Rexroth EHC-8 è adatto per trattori a partire da 30 kW

Gli agricoltori possono ottenere sostanziali incrementi dei raccolti con la coltivazione automatizzata del terreno. Grazie a un pieno controllo di forza e posizione, la soluzione di sistema EHC-8 Rexroth è in grado di eseguire precise operazioni di innalzamento ed abbassamento del sollevatore, rendendo possibile un’attività di aratura precisa. Il terreno viene dissodato in modo uniforme e delicato, garantendo migliori raccolti.

Oggi questa tecnologia, già da tempo standard nel segmento dei trattori più tecnologici e del segmento di media potenza, è accessibile anche per i trattori tra i 30 e i 90 kW utilizzati nei mercati emergenti, dove fino ad ora si sono preferite soluzioni meccaniche. Queste però sono maggiormente soggette ad usura, e richiedono la regolazione manuale, per la quale il conducente deve girarsi, con un notevole sforzo e sollecitazioni alla schiena, e perdita momentanea della visuale da parte del conducente.

Con la soluzione di sistema EHC-8 Bosch Rexroth riempie un vuoto del mercato, adattando tutti i componenti alle esigenze dei trattori utilizzati nei mercati in crescita, rendendolo più resistente alle condizioni ambientali, dotandolo di un supporto ammortizzante e aumentando l’illuminazione del controller per renderlo leggibile anche in presenza di una luce solare particolarmente intensa.

Questi adattamenti si sono resi necessari perché la maggior parte dei trattori utilizzati nei Paesi emergenti sono privi di cabina e non sono dotati di ammortizzatori.

Analogamente ai suoi cugini più grandi, il controllo elettroidraulico Rexroth per sollevatori EHC-8 garantisce una coltivazione del terreno più uniforme in presenza di differenti condizioni del suolo, riducendo lo slittamento delle ruote del trattore quando si rende necessario superare dei tratti di percorso particolarmente impegnativi. L’operatore specifica la profondità desiderata per l’attrezzo e può concentrarsi sulla guida. Inoltre, in caso di trasporto di attrezzature con l’aratro sollevato, il sistema implementa un’ulteriore funzione di ammortizzazione durante la marcia su strade bianche, aumentando la sicurezza delle condizioni di guida.

Bosch Rexroth ha venduto oltre tre milioni di unità EHC in tutte le classi di potenza. In aggiunta all’EHC-8, l’EHC-15 copre la classe di potenza fino a 180 kW e l’EHC-22 la classe premium oltre i 180 kW.

I dispositivi di elettronica mobile sono armonizzati tra loro per quanto riguarda funzionamento e performance, grazie a soluzioni software e alle valvole e ai sensori della serie EHR.

Il controllo elettroidraulico può essere completamente integrato nella costruzione della macchina, e il software può anche essere installato su una centralina SRC Rexroth di livello superiore.

Come fornitore di azionamenti e controlli riconosciuto a livello globale, Bosch Rexroth assicura efficienza, potenza e sicurezza nel movimentare macchinari e sistemi di ogni dimensione. Bosch Rexroth fornisce in tutto il mondo tecnologie integrate per l'azionamento e il controllo di macchine operatrici mobili - Mobile Applications – e di macchinari e impianti industriali - Machinery Applications and Engineering, Factory Automation - sviluppando componenti innovativi, soluzioni e servizi su misura.

Bosch Rexroth può essere l’interlocutore unico dei propri clienti per oleodinamica, azionamenti e controlli elettrici, tecnica di montaggio e lineare, software e interfacce per l’Internet of Things. Con sedi in oltre 80 paesi e più di 30.500 collaboratori, Bosch Rexroth ha generato nel 2017 un fatturato di circa 5.5 miliardi di euro.

Per ulteriori informazioni, visitate il sito www.boschrexroth.it

Il Gruppo Bosch è fornitore leader mondiale di tecnologie e servizi. Al 31 dicembre 2017 i circa 400.500 collaboratori hanno generato un fatturato di 78 miliardi di euro nel 2017 (secondo i dati preliminari). I settori di business sono divisi in quattro aree: Tecnica per autoveicoli, Tecnologia industriale, Beni di consumo e Tecnologie costruttive ed energetiche. Come azienda leader IoT, Bosch offre ai propri clienti soluzioni innovative per case domotiche, smart city, mobilità e industrie connesse. L’azienda utilizza la propria esperienza in software e servizi per la sensoristica, così come il proprio IoT cloud, per proporre ai propri clienti connessi, soluzioni cross-domain da un'unica fonte. L’obiettivo della strategia del Gruppo Bosch è creare innovazione per una vita sempre più connessa. Bosch migliora la qualità della vita nel mondo, offrendo soluzioni valide e innovative. Bosch crea tecnologia: “Invented for life”. Il Gruppo comprende l’azienda Robert Bosch GmbH e quasi 440 imprese tra consociate e filiali in circa 60 Paesi. Se si includono i partner commerciali e di assistenza, e le attività internazionali di sviluppo, di produzione e di vendita di Bosch, si raggiunge la copertura di quasi tutti i paesi del mondo. La sua forza innovatrice è alla base della continua crescita dell’azienda. Bosch impiega 62.500 collaboratori in ricerca e sviluppo su 125 filiali in tutto il mondo.

 

Ricerca il comunicato


Contatti

Bosch Rexroth SpA Ufficio Stampa
Strada Statale Padana Superiore 11 41
20063 Cernusco sul Naviglio
marketing@boschrexroth.it



Articoli correlati

31-10-2018
Article

Bosch Rexroth al servizio dei costruttori con progetti speciali o piccole serie

Il tessuto industriale e imprenditoriale italiano è costituito da una miriade di piccoli imprenditori che hanno realizzato e realizzano ogni giorno straordinarie creazioni originali nel campo della meccanica, la cui alta qualità è ricercata da ogni angolo del mondo. Bosch Rexroth incontra le esigenze di queste aziende con soluzioni personalizzate “ad hoc”, in base alle singole specificità che sono variegate e molteplici. Per questo Bosch Rexroth al suo interno ha creato da qualche anno una divisione specifica e dedicata al “Custom Development” per applicazioni mobili.


31-10-2018
Article

Rapide e robuste: la nuova famiglia di valvole a sede a 2 vie

Con la nuova famiglia di valvole a sede a due vie KSVS, Rexroth completa l’ampia offerta di elementi di comando per l’idraulica compatta. I nuovi componenti sono particolarmente robusti e garantiscono, grazie alla funzione Boost, movimenti finali più rapidi durante le operazioni di sollevamento e abbassamento dei carichi. Le valvole calibrate in fabbrica soddisfano inoltre i requisiti dei produttori di applicazioni mobili rispetto alle ristrette tolleranze delle relative curve caratteristiche.