Stampa

Content
CS_2014_SPS_indradriveMI_safety 23-05-2014

SafeMotion: ora anche per gli azionamenti con tecnologia cabinet free

Spesso una coerente modularizzazione delle filosofie di macchina si scontra con ostacoli puramente pratici: finora, proprio per la sicurezza, i costruttori di macchine hanno quindi dovuto adottare soluzioni centralizzate. Con la tecnologia ad azionamenti decentralizzati IndraDrive Mi, Rexroth sgombra il campo da tali problemi.

Grazie alla funzionalità Safety on Board, Rexroth offre ai costruttori di macchine complete funzioni di sicurezza per azionamenti senza quadro elettrico, infatti, oltre al già presente Safe Torque Off, l'opzione SafeMotion copre una serie di funzioni certificate per movimenti sicuri: le funzioni di

sicurezza senza trasduttore, come SS1, SS1-ES oppure STO, sono certificate in Cat. 4 PL e secondo EN ISO 13849-1, nonché SIL 3 secondo EN 62061. IndraDrive Mi comprende inoltre svariate funzioni di sicurezza con feedback trasduttore, come SS2, SOS, SLS, SMS, SMD, SLI oppure SDI. Tali funzioni sono conformi alla Cat. 3 PL d secondo EN ISO 13849-1 e a SIL 2 secondo EN 62061.

Per la sicurezza del protocollo, IndraDrive Mi utilizza lo standard CIP Safety on Sercos. I segnali vengono sincronizzati standard sfruttando il canale real time del bus sercos. L'integrazione di tutti i componenti della macchina: azionamenti, periferiche, sicurezza estandard Ethernet, in una singola rete agevola l'utilizzo, riducendo i costi di hardware e installazione. L'interfaccia Multi-Ethernet degli azionamenti Bosch Rexroth supporta su uno stesso hardware, oltre al bus sercos, tutti i più comuni protocolli su base Ethernet, come ProfiNet, EtherNet/IP ed EtherCAT. È inoltre possibile, tramite un semplice gateway, creare una connessione con protocollo Profibus.

Infine, IndraDrive Mi consente, anche per la funzione di sicurezza Safe Torque Off, di creare zone di sicurezza diverse all’interno della catena di azionamenti, attivabili separatamente dall'utente. In caso di interventi manuali, è sufficiente attivare la specifica zona di sicurezza per poter intervenire sull’impianto. Tutto ciò agevola la messa in servizio e riduce i tempi di riavvio della macchina laddove occorra eliminare anomalie.

La tecnologia ad azionamenti senza quadro elettrico riduce la complessità dei cablaggi, volume del quadro elettrico e refrigerazione per il quadro stesso fino al 90% rispetto agli azionamenti convenzionali.

 

Ricerca il comunicato


Contatti

Bosch Rexroth SpA Ufficio Stampa
Strada Statale Padana Superiore 11 41
20063 Cernusco sul Naviglio
marketing@boschrexroth.it