Stampa

Content
CS_2014_EIMA_introduzione 06-11-2014

EIMA 2014: Bosch Rexroth estende l’innovazione tecnologica e le funzionalità dei trattori di elevata potenza anche alle macchine agricole di potenza medio-bassa.

Bosch Rexroth, brand che raggruppa un’offerta multi tecnologica di azionamenti e i controlli che muovono macchine e impianti di qualsiasi dimensione e nei settori più diversi, presenterà presso il suo stand all’interno di EIMA (Pad.18, Stand B1) i migliori esempi di innovazione nel campo delle macchine operatrici mobili, esponendo soluzioni che si distinguono per qualità, efficienza e varietà di applicazioni. Per tutta la durata di EIMA 2014 i visitatori e addetti al settore avranno la possibilità di conoscere molti dei prodotti e sistemi studiati e realizzati da Bosch Rexroth per il comparto agricolo, e di approfondire alcune tra le più innovative applicazioni realizzate dall’azienda appositamente per i suoi clienti.

Tra le diverse soluzioni presentate, quest’anno Bosch Rexroth porterà a EIMA 2014 interessanti innovazioni per il segmento di media-bassa potenza, a testimonianza di un cambiamento di tendenza che assegna ai mezzi da lavoro di questa fascia funzioni finora tipiche delle categorie superiori. Con la crescita sempre più rapida dei Paesi Emergenti, la domanda di macchine operatrici agricole e forestali ha infatti avuto un picco verso l’alto, con la conseguente esigenza per i costruttori di aumentare anche in questo segmento la potenza delle macchine, ma rispettando allo stesso tempo le norme che sempre di più impongono un maggior impegno in termini di riduzione di consumo di carburante.

I costruttori di trattori, ad esempio, puntano ora su moderne soluzioni elettroidrauliche che fino ad oggi sono state utilizzate solo nelle categorie di potenza superiore. Bosch Rexroth si pone quindi in una posizione di avanguardia nel settore, proponendo sistemi di controllo elettroidraulici anche per i modelli base dei trattori e realizzando altre soluzioni di sistema specifiche per i mercati emergenti, quale è stata la soluzione EHC8 che è stata inserita di recente per la prima volta in India da un costruttore leader a livello locale.

Per dimostrare l’importanza dell’integrazione tra elettroidraulica per applicazioni mobili con il motore diesel in ottica di riduzione dei consumi e la rilevanza della sicurezza del sistema, a partire dal componente, Bosch Rexroth esporrà diversi prodotti e sistemi che contribuiscono alla riduzione dei consumi di carburante e che aggiungono maggior comfort e sicurezza di guida: dai riduttori meccanici per la trasmissione di marcia alle valvole motion control, fino alle varie soluzioni di sistema e ibride in ambito idraulico. Lo storico know-how del Gruppo Bosch in questo ambito fa sì che sempre più costruttori si affidino all’azienda per trovare insieme le migliori soluzioni in grado di ridurre consumi ed emissioni.

 

Ricerca il comunicato


Contatti

Bosch Rexroth SpA Ufficio Stampa
Strada Statale Padana Superiore 11 41
20063 Cernusco sul Naviglio
marketing@boschrexroth.it

Articoli correlati

31-10-2018
Article

Bosch Rexroth al servizio dei costruttori con progetti speciali o piccole serie

Il tessuto industriale e imprenditoriale italiano è costituito da una miriade di piccoli imprenditori che hanno realizzato e realizzano ogni giorno straordinarie creazioni originali nel campo della meccanica, la cui alta qualità è ricercata da ogni angolo del mondo. Bosch Rexroth incontra le esigenze di queste aziende con soluzioni personalizzate “ad hoc”, in base alle singole specificità che sono variegate e molteplici. Per questo Bosch Rexroth al suo interno ha creato da qualche anno una divisione specifica e dedicata al “Custom Development” per applicazioni mobili.


31-10-2018
Article

Rapide e robuste: la nuova famiglia di valvole a sede a 2 vie

Con la nuova famiglia di valvole a sede a due vie KSVS, Rexroth completa l’ampia offerta di elementi di comando per l’idraulica compatta. I nuovi componenti sono particolarmente robusti e garantiscono, grazie alla funzione Boost, movimenti finali più rapidi durante le operazioni di sollevamento e abbassamento dei carichi. Le valvole calibrate in fabbrica soddisfano inoltre i requisiti dei produttori di applicazioni mobili rispetto alle ristrette tolleranze delle relative curve caratteristiche.