Stampa

Content
CS_2015_EMO_Bosch Rexroth presenta 10-11-2015

Bosch Rexroth presenta le proprie soluzioni per l’Industry 4.0

Per ogni lavorazione, tempi di ciclo minimi: aumento delle prestazioni in tutte le versioni della so

Per ogni lavorazione, tempi di ciclo minimi: aumento delle prestazioni in tutte le versioni della soluzione di sistema IndraMotion MTX.

Produzione di geometrie sempre più complesse con tolleranze inferiori in meno tempo: la produttività è un criterio molto importante per gli end user di macchine utensili. Tuttavia non è l'unico. Fattori quali l'efficienza energetica, la sicurezza delle macchine, la facilità d'uso e l'integrazione nel mondo IT sono sempre più importanti.

Bosch Rexroth è tra le azienda all’avanguardia nel campo dell’Industry 4.0 e nel legame tra automazione e IT, ormai concetti fondamentali nella produzione industriale. Per Bosch Rexroth, infatti, non si tratta di semplici trend tecnologici, ma di una consolidata realtà, in cui le macchine utensili avranno un ruolo sempre più importante negli ambienti Industry 4.0.

In occasione di EMO 2015, sarà possibile sperimentare dal vivo le soluzioni e i vantaggi che le tecnologie Bosch Rexroth per l'Industry 4.0 offrono agli end user di macchine utensili. Tra le principali proposte di questa edizione, ci sarà la rinnovata piattaforma CNC IndraMotion MTX, scalabile in modo personalizzato e in grado di controllare 250 assi offrendo anche un’interfaccia utente MultiTouch intuitiva, nonché un’opzione di simulazione NC in 3D. Verrà inoltre presentata la versione IndraMotion MTX micro, il primo CNC compatto a passare da quattro a cinque assi interpolati, per offrire maggiori efficienza e precisione su tutti 5 gli assi. Il controllo CNC è già predisposto per l'uso in ambienti Industry 4.0 con standard aperti, come il server OPC - UA integrato.

Nuovi gradi di libertà per le funzioni software individuali

Open Core Engineering apre nuovi gradi di libertà per i costruttori di macchine creando autonomamente le funzioni del software individuali in linguaggi di programmazione di alto livello. Queste funzioni accedono al controllor in tempo reale tramite la tecnologia dell’Open Core Interface. Questa tecnologia è attualmente offerta solo da Bosch Rexroth e consente una rapida messa in funzione di macchine pronte al concetto di Industry 4.0.

IMS-A: la soluzione per la misura della posizione assoluta

IMS-A (sistema di misura integrato assoluto) rappresenta una valida alternativa alle soluzioni convenzionali per la misura della posizione assoluta in qualsiasi punto della corsa, senza la necessità di homing o batterie per memorizzare tacche codificate. I sistemi IMS-A, grazie all'integrazione di encoder lineare nelle rotaie, offrono la massima accuratezza di posizionamento anche in ambienti di lavoro gravosi (contaminazione, campi magnetici, urti), e nessuna necessità di lavorazioni aggiuntive per l’installazione poiché integrate (e allineate) direttamente nel sistema di guida.

C.B. Ferrari A156: performance al massimo

Durante EMO 2015, Bosch Rexroth esporrà A156, un centro di fresatura a 6 assi progettato da CB Ferrari, con 6 assi e 1 mandrino principale per la lavorazione delle palette turbine, basata sulla potente soluzione CNC IndraMotion MTX Advanced con CPU multi core e precisione fino a 0,1μm, PLC con tempo elaborazione inferiore ai 0,5 ms e tempo interpolatore cicli CNC fino a 0,25 ms con il nuovo concetto di design HMI multitouch che interpreta l‘emergente concetto della Industry 4.0. Per la prima volta i processi di esercizio, diagnostica e configurazione avvengono tramite software HMI tipo MultiTouch sugli smart device. 

 

Ricerca il comunicato


Contatti

Bosch Rexroth SpA Ufficio Stampa
Strada Statale Padana Superiore 11 41
20063 Cernusco sul Naviglio
marketing@boschrexroth.it



Articoli correlati

10-11-2015
Press Article

Sistemi lineari per l’automazione personalizzata di macchine utensili

Le macchine utensili impongono requisiti particolarmente elevati in termini di precisione e robustezza dei sistemi lineari impiegati. Questo vale sia per gli assi principali che per quelli ausiliari per le operazioni di carico e scarico pezzi, per il cambio utensili e per tutte le movimentazioni di supporto. Con un portafoglio ampliato di sistemi lineari, Bosch Rexroth è in grado di supportare l’automazione specifica per la singola applicazione. Gli assi lineari e gli attuatori garantiscono un elevato livello di rigidezza del sistema e precisione di funzionamento offrendo al contempo la migliore protezione possibile contro trucioli, lubrorefrigeranti e altre impurità.


10-11-2015
Press Article

L’Industry 4.0 entra nelle applicazioni concrete

Con la piattaforma CNC IndraMotion MTX collegabile in una rete IT, sia i i costruttori che gli utenti finali di macchine utensili hanno iniziato già ad implementare gradualmente i concetti dell’Industry 4.0. La gamma spazia dai nuovi pannelli operatore wireless con APP personalizzate, alla connessione di intere linee di produzione per incrementare la disponibilità, la produttività e l’efficienza energetica.