Stampa

Content
CS_2015_EMO_Sistemi lineari per l’automazione personalizzata 10-11-2015

Sistemi lineari per l’automazione personalizzata di macchine utensili

Portafoglio ampliato di sistemi lineari per macchine utensili pronti per l’installazione: cilindri e

Portafoglio ampliato di sistemi lineari per macchine utensili pronti per l’installazione: cilindri elettromeccanici e assi lineari Rexroth.

La tendenza è chiara: stando alle loro dichiarazioni attualmente i produttori di macchine utensili forniscono tra il 70% e il 90% delle loro macchine con automazione integrata. Con la crescente interconnessione nella produzione, è ragionevole aspettarsi che queste percentuali siano destinate ad un’ulteriore crescita. In questo scenario, il caricamento di utensili e pezzi rappresenta un aspetto essenziale. Con la sua vasta offerta di assi lineari e cilindri elettromeccanici, Bosch Rexroth copre un’ampia gamma di applicazioni per i più svariati pesi e dimensioni dei pezzi su lunghezze che vanno da pochi millimetri sino a 10 metri.

I Linearmoduli compatti CKK/CKR e i Linearmoduli MKK/MKR si sono dimostrati versatili come assi di handling per il caricamento di utensili e pezzi. Sono composti da un sistema di guide a sfere su rotaia in acciaio di ultima tecnologia con elevata rigidezza e robustezza contro le vibrazioni. Un corpo di alluminio abbinato a un nastro di copertura oppure a un soffietto offrono protezione ai componenti meccanici interni da contaminanti esterni quali lubrorefrigeranti e trucioli. Grazie alle loro dimensioni di montaggio intercambiabili l’utente può scegliere tra l’azionamento a vite a ricircolazione di sfere e l’azionamento a cinghia dentata e soddisfare così diversi requisiti di dinamismo e precisione. La possibilità di rilubrificazione centralizzata da entrambi i lati semplifica gli interventi di manutenzione.

Cilindri elettromeccanici

Per i movimenti di avanzamento e sistemi rototraslanti e leveraggi i produttori di macchine utensili possono impiegare anche i cilindri elettromeccanici EMC Rexroth, che coniugano la flessibilità e l’efficienza energetica della tecnologia di azionamento elettrico con le dimensioni compatte che consente di inserirli in qualsiasi area funzionale della macchina. Gli utenti parametrizzano liberamente forza, posizione e velocità e possono adeguare in modo flessibile i valori in qualsiasi momento in base alle diverse esigenze. Con i connettori per la lubrificazione di nuova concezione gli utenti possono integrare i cilindri elettromeccanici nei sistemi di lubrificazione centralizzati.

Dalle versioni standard a quelle speciali realizzate su misura

Bosch Rexroth fornisce tutti i sistemi lineari sia come gruppo meccanico che come asse completo con diversi motori e azionamenti. Da decenni partner di sistema dei produttori di macchine utensili, Bosch Rexroth conosce i requisiti specifici di questa tecnologia e sviluppa inoltre varianti di tutti i sistemi lineari specifiche per i clienti. Se il peso dei pezzi da movimentare è particolarmente elevato, Bosch Rexroth mette a disposizione Linearmoduli speciali con corpo in acciaio realizzati in base alle esigenze del cliente; in tal senso ha già realizzato sistemi di handling a più assi per carichi sino a 300 kg.

 

Ricerca il comunicato


Contatti

Bosch Rexroth SpA Ufficio Stampa
Strada Statale Padana Superiore 11 41
20063 Cernusco sul Naviglio
marketing@boschrexroth.it



Articoli correlati

10-11-2015
Press Article

L’Industry 4.0 entra nelle applicazioni concrete

Con la piattaforma CNC IndraMotion MTX collegabile in una rete IT, sia i i costruttori che gli utenti finali di macchine utensili hanno iniziato già ad implementare gradualmente i concetti dell’Industry 4.0. La gamma spazia dai nuovi pannelli operatore wireless con APP personalizzate, alla connessione di intere linee di produzione per incrementare la disponibilità, la produttività e l’efficienza energetica.


10-11-2015
Press Article

Bosch Rexroth presenta le proprie soluzioni per l’Industry 4.0

Bosch Rexroth partecipa a EMO 2015, la fiera mondiale delle macchine utensili che quest’anno si svolgerà a Milano dal 5 al 10 ottobre. Presso il padiglione 3 Stand H10 / L09, l’azienda presenta le proprie innovative tecnologie e soluzioni nell'ambito delle macchine utensili, come IndraMotion MTX e Open Core Engineering.